Get Adobe Flash player
Lingue
Statistiche

Dipendenza da Fumo

Leggiamo sui giornali che la dipendenza da fumo è in grande aumento in Italia.  In totale attualmente vi sono più di  tredici milioni di persone affette da  tabagismo.  Cosa spinge dunque le persone a fumare, nonostante siano palesi gli effetti disastrosi sulla salute, come ad esempio il cancro ai polmoni, l’ enfisema polmonare, le bronchiti, ecc.  ?

Hai un appuntamento importante di lavoro ? Sei nervosa perché il tuo uomo non si fa vivo da più di una settimana ? Hai un esame difficile da superare ?  Sei insicuro sulla tue possibilità di carriera o sul risultato di un tuo progetto di lavoro ?  Attraversi una crisi economica o affettiva ?

La maggior parte dei fumatori vorrebbero smettere, ma in pochi ci riescono.  La ragione del fallimento è lo stato di dipendenza da fumo.  La nicotina agisce come una droga nel nostro organismo.  A volte, più forte è il desiderio di smettere, più arduo risulta il metterlo in pratica.  Si instaura un conflitto tra il corpo che domanda una certa sostanza e la mente che gli impone di resistere.  La resistenza è negativa ed accresce il desiderio.

L’ arte della meditazione ti aiuta perché ti rende consapevole del contenuto della tua mente e quindi delle ragioni, del perché senti il bisogno di fumare.  Ti senti triste, arrabbiato, preoccupato oppure teso ?  La nicotina ha effetti stimolanti sull’ attività elettrica del cervello ed anche calmanti.  Attiva anche le aree del piacere nel cervello, per questo si prova piacere fumando.  Ma il prezzo da pagare è troppo alto per continuare sulla strada della dipendenza da fumo.

Se ti osservi con attenzione mentre fumi, capirai molte cose.  Se apprendi l’ arte della meditazione saprai osservare nel giusto modo la tua tristezza, la tua rabbia, le tue preoccupazioni e non dovrai più ricorrere al fumo per sentirti più sollevato, per concentrarti ed aver la forza di agire nella vita quotidiana.  Quindi non sarai più un burattino nelle mani della nicotina che da un lato ti dà sollievo e dall’ altro ti uccide.

Se impari ad osservarti  mentre fumi senza giudicare ciò che stai facendo, vivrai nel presente e nella tua mente appariranno tutti i pensieri per i quali cerchi sollievo nel fumare, li comprenderai a fondo ed essi si dissolveranno e con essi l’ esigenza di cercare ed attaccarti in modo compulsivo alla sigaretta.  Capirai dunque quanto sei stato stupido a mettere a repentaglio la tua vita per un illusorio sollievo.

Ricorda : uno su tre fumatori che non smettono di fumare corrono il rischio di morire o comunque accorciano di almeno 15 anni la loro vita.  Non è stupido esporsi a questo pericolo ?  Dunque, considera la possibilità di un counseling che può, guidandoti attraverso un viaggio interiore, dare chiarezza e lucidità alla tua mente, consentendoti di superare le debolezze che ti rendono dipendente da una abitudine così nociva.

Se pensi che possa fare qualcosa per te chiamami  334 7484245

3.838 Commenti a “Dipendenza da Fumo”

    Fatal error: Allowed memory size of 134217728 bytes exhausted (tried to allocate 5505025 bytes) in /web/htdocs/www.gestirelavita.com/home/wp-includes/comment-template.php on line 2162